COM.PACK.news

La rivista online sull'eco-packaging |Abbònati al bimestrale

Redazione

Condividi l'articolo su:

Breaking News

Caffé / Cresce chi sceglie capsule

La tendenza si riferisce alle prime 270 società in Italia

Redazione

Condividi l'articolo su:

Pare vi sia un'equazione fra crescita del fatturato e 'forma del prodotto': lo indica l'analisi dei bilanci delle prime 270 società di capitali del settore caffé nel periodo 2027-2019 condotto da Competitive Data di Milano. Nel complesso, le vendite in Italia di torrefazioni e commercianti generano un fatturato di poco superiore ai 5 miliardi di euro riferito al 2019.

Delle oltre 1.106 aziende di lavorazione censite (escluse quelle all'ingrosso), 604 sono società di capitali; non tutte sono in fase di crescita, solo 139. Delle prime quattro, 3 puntano a capsule e cialde: Ultramar Caffè +61%, Beyers Caffè Italia +55%, Caffé Borbone +27%; ma la quarta, Le Piantagioni del Caffé, mostra un crescita dei ricavi 2019 sul 2018 di oltre il 18% e senza il confezionamento in capsule o cialde monodose.

Nel complesso, l'analisi rivela che la crescita degli utili è stata superiore al 31%, una media trainata da Lavazza (+83%) e Caffé Borbone (+107%). Nel comparto, l'utile incide per il 5% sul fatturato (era il 3,9% nel 2018).

Condividi l'articolo su: