COM.PACK.news

La rivista online sull'eco-packaging |Abbònati al bimestrale

Elena Puglisi

Condividi l'articolo su:

Imballaggi / Sponsorizzato

Pack in carta / Sinergie territoriali che fanno la differenza

Arti Grafiche Reggiani e Ar.pa Lieviti: una collaborazione di successo

Elena Puglisi

Condividi l'articolo su:

Prodotto Ar.pa Lieviti

Da cinquant’anni, Ar.pa Lieviti produce e commercializza lieviti per dolci e salati, preparati per creme, budini, panna cotta, zuccheri, cacao e altri prodotti per la cucina. L’azienda è nata e si è sviluppata in provincia di Bologna, ad Ozzano Emilia, e si caratterizza per la dimensione artigianale, il forte legame con la tradizione e il territorio, e allo stesso tempo un attento sguardo all’innovazione.

foto Arti Grafiche Reggiani
Poco distante, si trova anche l’azienda cartotecnica Arti Grafiche Reggiani con alle spalle più di cinquant’anni di esperienza e una grande attenzione verso i nuovi sviluppi del packaging. Dall’ incontro casuale tra le due realtà è nata una proficua collaborazione che resiste nell’ immagine vintage di molti prodotti Ar.pa, la cui stampa del pack viene realizzata da Arti Grafiche Reggiani. Due realtà storiche del territorio, legate dalla tradizione e dalla passione per il proprio lavoro.
“Siamo molto affezionati all’immagine vintage di alcuni nostri packaging - racconta Carla Gherardi, presidente di Ar.pa Lieviti -. La grafica tradizionale è il nostro collegamento con la tradizione e con la storia del nostro marchio. Negli anni siamo cresciuti, abbiamo investito in nuove tecnologie, abbiamo cambiato compagine societaria e abbiamo aggiornato la composizione dei nostri prodotti per migliorarne la qualità e le performance in cucina ma, allo stesso tempo, abbiamo cercato di mantenere una stretta relazione con chi utilizza i nostri prodotti da tanti anni. Per noi il packaging è qualcosa di più di un involucro che protegge il prodotto, è un modo per comunicare con il consumatore e riportare alla sua mente il ricordo di antichi sapori e dei profumi che sentivamo a casa delle nostre nonne”.

ARPA lieviti
Le due realtà di Ozzano Emilia, insieme, hanno avuto la possibilità di collaborare con successo in uno dei momenti più critici per il mercato nella storia recente. All’inizio del 2020 infatti, in piena pandemia, Ar.pa Lieviti ha trovato nell’azienda cartotecnica Arti Grafiche Reggiani un partner importante per far fronte alle numerose richieste della Grande Distribuzione Organizzata. Nei mesi di lockdown infatti le famiglie italiane, costrette a stare in casa a causa dell’emergenza sanitaria, hanno riscoperto l’arte del pane e dei dolci fatti in casa, aumentando notevolmente la richiesta di lieviti e spostando così le vendite dei prodotti Ar.pa in un canale diverso da quello classico della ristorazione. Dopo il boom iniziale, la situazione è cambiata notevolmente nel 2021, segnato invece dalla voglia incontenibile di trascorrere una serata in compagnia, fuori casa: un passaggio che ha diminuito le richieste provenienti dalla GDO in favore del canale professionale. Ristoranti e hotel si sono trovati a terminare presto le scorte e a chiedere volumi sempre maggiori. Nel 2022 la situazione si è assestata ai livelli pre-crisi e i consumi sono tornati alla normalità su entrambi i canali che Ar.pa Lieviti rifornisce.

ARPA lieviti
In questi due anni, l’azienda ha dovuto far fronte a numerose richieste, trovando in Arti Grafiche Reggiani un fornitore puntuale e vicino, non solo in termini logistici, ma anche in tema di valori condivisi ed etica del lavoro. Arti Grafiche Reggiani, infatti, si trova anch’essa ad Ozzano dell’Emilia, in provincia di Bologna, ed è l’azienda grafica cartotecnica con più di cinquant’anni di esperienza che ogni anno produce per Ar.pa circa 100mila scatole. Anch’essa è caratterizzata da grande creatività, amore per il proprio territorio e per la tradizione di un’attività che è passata dal torchio a stella alle moderne tecnologie. “La richiesta di confezioni in carta in alternativa a quelle in plastica è aumentata molto in questi ultimi anni – racconta Fabia Fabbiani, responsabile amministrativa di Arti Grafiche Reggiani-. Per noi il packaging è diventato sempre più un’opportunità per fare qualcosa in favore dell’ambiente, utilizzando la nostra creatività e l’esperienza non solo in fase di realizzazione, ma anche in quella di progettazione.”